Domaine Sylvain Pataille Marsannay Clos du Roy 2011

Sylvain Pataille 2011

Ancora una volta un vino francese, ancora un Marsannay Sylvain Pataille ed ancora il vintage 2011. La differenza sta nel cru, il Clos du Roy, all’estremità nord-ovest della Cote de Nuits. Molto caratteristico, questo Pinot Noir, da bere sicuramente mentre accompagna un buon pranzo, ad esempio una cotoletta di maiale appoggiata su un letto di prugne. Chi viene con me a provarla?

Continua a leggere

Frédéric Magnien Pinot Noir Bourgogne 2007

Bourgogne Magnien

La Borgogna è un territorio dove i vigneti sono in genere piuttosto piccoli, conseguenza della Rivoluzione francese quando i territori della nobiltà e della chiesa furono parcellizzati e consegnati ai contadini. Le varie zone della Borgogna si differenziano tra loro per l’origine geologica del territorio, formando così un vero e proprio puzzle di terroir diversi e di vini rossi pregiati. […]

Continua a leggere

Il Terzo Grado

monborg3

La condizione sufficiente per una degustazione apprezzabile è che il didatta o relatore di turno abbia una certa confidenza con l’oggetto di discussione: i vini, il loro territorio di provenienza, gli addentellati storici e i dati tecnici essenziali. In simili circostanze si potrà compensare il limitato coinvolgimento con la registrazione di informazioni comunque utili alla propria formazione. Se questo è […]

Continua a leggere
1 2 3