Tag Archives | Borgogna

Régnard Pouilly-Fuissé Ancient Prieuré 2006

solutre-2

Brevi note storiche sulla Maison Régnard ed il suo Pouilly-Fuissé 2006 l’Ancient Prieuré. Dopo 8 anni di attesa, le note minerali tipiche di questa regione sembrano essersi appiattite, ma con il giusto tempo di attesa si scoprono le sue qualità

Domaine Sylvain Pataille Marsannay Rouge 2011

Marsannay Rouge vin de France

Una AOC poco nota, tra le grandi etichette di Borgogna, è la Village AOC Marsannay. Si trovano ottimi vini, da bere con più leggerezza ed abbinabili a molti piatti, come questo Rouge 2011 del Domaine Sylvaine Pataille

Frédéric Magnien Pinot Noir Bourgogne 2007

Bourgogne Magnien

La Borgogna è un territorio dove i vigneti sono in genere piuttosto piccoli, conseguenza della Rivoluzione francese quando i territori della nobiltà e della chiesa furono parcellizzati e consegnati ai contadini. Le varie zone della Borgogna si differenziano tra loro per l’origine geologica del territorio, formando così un vero e proprio puzzle di terroir diversi. […]

Pouilly-Fuissé

Roche Solutré

Carrellata geologica e storica nella regione di Pouilly-Fuissé, la zona più a sud della regione, conosciuta principalmente per lo Chardonnay, che costituisce l’80% della produzione vinicola. I rossi sono affidati al Gamay, anziché al Pinot Noir.

Il Terzo Grado

monborg3

La condizione sufficiente per una degustazione apprezzabile è che il didatta o relatore di turno abbia una certa confidenza con l’oggetto di discussione: i vini, il loro territorio di provenienza, gli addentellati storici e i dati tecnici essenziali. In simili circostanze si potrà compensare il limitato coinvolgimento con la registrazione di informazioni comunque utili alla […]

Sei gradi di aggregazione tra Montalcino e Borgogna

Borgogna e Montalcino

Questo post è semplicemente una introduzione a quello di domani, dove Emanuele Giannone espliciterà (espliciterà: avrò usato ‘sta parola un paio di volte in vita mia, sto quasi cominciando a parlare come lui…) e condivide le sue considerazioni sulla degustazione di Montalcino e Borgogna a Navelli durante Naturale 2013. Il titolo del post lo capirete […]